Terre Cevico cresce in doppia cifra: fatturato 217 milioni di euro (+14,5%), export 86 mln (+18%)

2023-12-07T20:17:04+01:007 Dicembre 2023 - 19:56|Categorie: Vini|Tag: , |

Lugo (Ra) – Sessant’anni di storia con lo sguardo rivolto al futuro: ono quelli di Terre Cevico che ha chiuso l’esercizio di bilancio 2022/2023 con una crescita di fatturato aggregato (+14,5%) ed export (+18%), confermando il gruppo cooperativo romagnolo tra i principali player del vino italiani. La presentazione del bilancio è avvenuta al Teatro Goldoni di Bagnacavallo, dove è stato anche presentato per il sesto anno consecutivo il Bilancio di sostenibilità 2022/2023.
 
Terre Cevico chiude l’annata 2022/23 con un fatturato aggregato di 217,2 milioni di euro (aziende del gruppo e cooperative di base) per una crescita del +14,5% rispetto all’esercizio precedente che si era chiuso con 189,6 milioni di euro. In crescita anche il fatturato consolidato di Cevico che tocca quota 196,7 milioni di euro, per un incremento del +17,1 rispetto all’esercizio precedente (167,9 milioni di euro). A crescere è soprattutto l’export che sale a quota 86 milioni di euro registrando un +18% sull’anno precedente (72,9 mln). L’export oggi ha un’incidenza del 43% sui ricavi del gruppo e posiziona Cevico al terzo posto tra le aziende italiane più performanti in termini di incremento del fatturato.

Torna in cima