Consorzio Valpolicella: bilancio e nuovo osservatorio sui prezzi

San Pietro In Cariano (Vr) – Chiuso in parità il bilancio 2011 del Consorzio per la tutela dei vini Valpolicella. Il volume di attività è stato di 880mila euro. Soddisfatto per l’andamento della Dop il presidente del Consorzio, Emilio Pedron (foto): “Continua la fase positiva della nostra denominazione, ma il futuro della Valpolicella dipende dalla nostra capacità e volontà di condividere e convergere verso obiettivi comuni e collettivi. Si è deciso, ad esempio, di dare il via ad un osservatorio continuativo dei prezzi dei nostri vini presenti nella Grande distribuzione in Italia e su otto mercari esteri”.


ARTICOLI CORRELATI