L’azzurra di calcio Barbara Bonansea in visita alla filiera 100% Puglia Granoro

Corato (Ba) – L’azzurra di calcio Barbara Bonansea, reduce dai mondiali di Francia con la nazionale, ha fatto tappa, lo scorso weekend, a Corato (Ba) per visitare la filiera 100% Puglia, dove nasce la pasta realizzata dal Pastificio Granoro, poi esportata in 180 Paesi (a questo link il video della visita). Il brand dell’azienda guidata da Marina Mastromauro è la prima realtà produttrice di pasta ad aver scelto una calciatrice come testimonial. Una decisione presa con la finalità di supportare un movimento, quello calcistico femminile, in netta ascesa e valorizzare il ruolo delle donne nella società. Barbara Bonansea, infatti, ha sottoscritto a fine 2018 un accordo con il Pastificio Granoro, con l’obiettivo di promuovere la sana alimentazione e una dieta equilibrata.


ARTICOLI CORRELATI