Aldi sempre più plastic-free con i sacchetti riciclabili per frutta e verdura

Edinburgo (Regno Unito) – Niente più sacchetti per frutta e verdura nei negozi Aldi del Regno Unito. Da oggi si usano le retine riutilizzabili. Negli oltre 250 punti vendita Aldi inglesi, in particolare in Scozia e nelle Midlands, la catena intende adottare una nuova strategia plastic-free, proponendo e incentivando la clientela ad abbandonare i sacchetti di plastica monouso, in funzione dei nuovi sacchetti per frutta e verdura. Le nuove borse del reparto ortofrutta sono realizzate con plastica riciclata e costeranno 25 pence l’uno (circa 30 centesimi di euro). Secondo le proiezioni, l’operazione andrà a sostituire 113 tonnellate di plastica attualmente utilizzata. Obiettivo della catena tedesca, ha dichiarato Fritz Walleczek, responsabile della Corporate Responsibility di Aldi, è arrivare a ridurre del 25% la quantità di plastica utilizzata negli imballaggi. Secondo quanto compare nel comunicato stampa Aldi, nel 2018 l’azienda avrebbe già eliminato più di 550 tonnellate di plastica e ha già sostituito quasi 3mila tonnellate di materiale non riciclabile con alternative riciclabili. Ma l’obiettivo, prosegue la nota, è arrivare, almeno in Germania, al 100% della riciclabilità entro il 2022.


ARTICOLI CORRELATI