Anno da record per Ruffino: nel 2014, superati gli 80 milioni di fatturato (+13% sul 2013)

Pontassieve (Fi) – Anno da record, il 2014, per Ruffino, azienda toscana cui fanno capo diverse tenute tra la provincia di Firenze, l’area del Chianti e la zona intorno a Montalcino (Si). Come riferisce una nota dell’agenzia stampa Agi, superati gli 80 milioni di fatturato (+13% sull’anno precedente) e una produzione di 21,5 milioni di bottiglie. Ruffino è un marchio del gruppo Constellation Brands, tra i principali a livello internazionale nella produzione di vino. Mercato di riferimento nella crescita della cantina con sede a Pontassieve (Fi) è stato quello americano. Negli Usa, vendute oltre 12 milioni di bottiglie tra marzo 2014 e febbraio 2015, per un +12,6% sui numeri dell’anno passato. In Italia, Ruffino ha fatto registra un +10%, con un trend di crescita che sta proseguendo anche nel primo quadrimestre 2015. In Europa, le performance migliori sono state sui mercati di Russia e Ucraina. Buoni, anche i numeri in Asia, in primis in Corea del Sud, e in Sudamerica.


ARTICOLI CORRELATI