Arriva dal Mipaaf il banner “Tracciabilità latte di bufala”

Roma – È stato attivato ieri sul sito del ministero delle Politiche agricole alimentari e forestali (Mipaaf) il banner “Tracciabilità latte di bufala”, un nuovo e pratico strumento per gli allevatori e i produttori di latte di bufala che consente di ottenere tutte le informazioni utili e le risposte alle domande più frequenti riguardo alla nuova normativa che monitora la produzione. A darne comunicazione, in una nota, è lo stesso ministero. Attraverso questo nuovo strumento telematico, i produttori potranno accedere al Sistema informativo agricolo nazionale (Sian), scaricare i moduli da compilare e trasmettere con cadenza settimanale e mensile i dati produttivi, così come previsto dalla normativa entrata in vigore dal primo maggio scorso.


ARTICOLI CORRELATI