Astoria: certificazione Sqnpi per il Prosecco Docg dalla vendemmia 2018

Crocetta del Montello (Tv) – È Astoria la prima realtà del Conegliano Valdobbiadene a dotarsi della certificazione Sqnpi. Il simbolo del Sistema di qualità nazionale produzione integrata campeggerà sul Prosecco Docg dell’azienda veneta dalla vendemmia 2018. “Se vogliamo che il fenomeno Prosecco duri ancora a lungo, dobbiamo avere rispetto dell’ambiente e di chi ci vive e salvaguardare le ricadute economiche positive che le aziende hanno portato e continuano a portare”, spiegano i titolari di Astoria, Giorgio e Paolo Polegato. “Noi vogliamo puntare su un messaggio di trasparenza e sostenibilità. Con la Sqnpi bisogna non solo tenere traccia di tutto, ma dotarsi di macchinari adatti, sempre correttamente tarati”. Per coprire tutta la produzione Docg firmata Astoria, che è di circa un milione e mezzo di bottiglie, l’azienda trevigiana ha coinvolto nel progetto di certificazione, oltre ai 40 ettari della tenuta di proprietà in località Crevada, anche 20 dei propri 100 conferitori. “Siamo felici di aver trovato grande risposta da parte dei viticoltori che lavorano con noi”, chiosano Giorgio e Paolo Polegato. “C’è sempre maggiore sensibilità su questi temi”.


ARTICOLI CORRELATI