Le opportunità di turismo del Sito Unesco delle Colline di Conegliano e Valdobbiadene discusse a TTG Travel Experience

Rimini - “Il turismo, dopo un periodo di assestamento post Covid, sarà sempre più internazionale, perché l’attrazione verso una Meraviglia del Mondo è dimostrata dai numeri. Oggi le Colline del Prosecco di Conegliano e Valdobbiadene hanno un flusso turistico di circa 250mila presenze, ma nei prossimi dieci anni questi numeri si quadruplicheranno. Il riconoscimento Unesco

I 70 anni di Bortolomiol al centro dei programmi di un Master di Ca’ Foscari

Venezia – Una no stop di 30 ore, tra mercoledì 3 e giovedì 4 luglio. Protagonisti: gli studenti del master in Cultura del cibo e del vino della Challenge School di Ca’ Foscari. A elaborare idee originali e innovative finalizzate a comunicare il progetto di residenza d’artista al centro delle celebrazioni per il 70esimo anniversario

2019-07-15T13:09:50+02:0015 Luglio 2019 - 13:09|Categorie: Vini|Tag: , , , , |

Bortolomiol: un’opera di land art celebra il Prosecco Superiore e i 70 anni dell’azienda

Valdobbiadene (Tv) - Attraverso un progetto di land art della tedesca Susken Rosenthal (in foto), Bortolomiol inaugura un nuovo modo di valorizzare le colline del Conegliano Valdobbiadene. Selezionata nell’ambito del concorso Female Land Artists Wanted, l’artista, ispirandosi alle colline e alla storia del Prosecco Superiore, per celebrare i 70 anni dell’azienda ha creato l’installazione Cocoon,

2019-06-19T12:37:24+02:0019 Giugno 2019 - 09:33|Categorie: Vini|Tag: , , , |

Nuovo nato in casa Bottega: presentato il Prosecco Superiore Docg Rive di Farra di Soligo

Bibano di Godega (Tv) – L’offerta firmata Bottega si arricchisce di un nuovo Prosecco Superiore Docg. L’azienda trevigiana lancia sul mercato il proprio “Rive”, eccellenza della Denominazione, che ha origine a Farra di Soligo: uno spumante realizzato esclusivamente con uve di una zona circoscritta e frutto di una vendemmia condotta rigorosamente a mano, per preservare

2019-05-21T13:08:52+02:0021 Maggio 2019 - 16:00|Categorie: Vini|Tag: , , , , |

Astoria: certificazione Sqnpi per il Prosecco Docg dalla vendemmia 2018

Crocetta del Montello (Tv) – È Astoria la prima realtà del Conegliano Valdobbiadene a dotarsi della certificazione Sqnpi. Il simbolo del Sistema di qualità nazionale produzione integrata campeggerà sul Prosecco Docg dell’azienda veneta dalla vendemmia 2018. “Se vogliamo che il fenomeno Prosecco duri ancora a lungo, dobbiamo avere rispetto dell’ambiente e di chi ci vive

Nasce il Rive di Collalto ‘Isabella’, nuovo Prosecco superiore Docg millesimato brut

Susegana (Tv) – Si chiude con un’importante novità il 2018 in casa Collalto. Presentato, venerdì 23 novembre scorso, l’ultimo nato della millenaria cantina in Valdobbiadene. Si tratta del brut ‘Isabella’ Rive di Collalto: un Prosecco superiore Docg millesimato, prodotto con le uve provenienti da un vigneto di circa un ettaro situato a Nord del Castello

#ProseccoSmile: il Conegliano Valdobbiadene risponde alla fake news del The Guardian

Pieve di Soligo (Tv) – Con un sorriso. È così che i produttori del Conegliano Valdobbiadene Prosecco Superiore Docg rispondo agli attacchi arrivati dal Regno Unito la scorsa settimana a opera del The Guardian (clicca sul link). Sulla pagina Facebook del Consorzio di Tutela del Conegliano Valdobbiadene Prosecco Superiore Docg è stato infatti lanciato in questi

Colline del Prosecco Superiore: un logo per rilanciare la candidatura a patrimonio dell’umanità

Venezia – Un nuovo logo per rilanciare la candidatura delle colline del Prosecco Superiore a patrimonio dell’umanità Unesco, che dovrà contrassegnare ogni bottiglia prodotta tra Conegliano e Valdobbiadene e ogni attività promozionale del territorio. È quello presentato ieri dal presidente della Regione Veneto Luca Zaia, con il presidente dell’Associazione temporanea di scopo, Innocente Nardi, e

Cantina Collalto a Vino in Villa

Susegana (Tv) - Collalto partecipa con i suoi Prosecchi a Vino in Villa, appuntamento annuale dedicato al Conegliano Valdobbiadene, nominato ‘capitale della cultura enologica europea per il 2016’ dalla Rete delle città del vino. La manifestazione, incentrata quest’anno sul tema ‘Natura e cultura’, si tiene domenica 15 maggio e culmina con un wine testing al

2016-05-12T16:21:58+02:0012 Maggio 2016 - 16:17|Categorie: Vini|Tag: , , |

Il distretto del Conegliano Valdobbiadene sarà la Città europea del vino 2016

Valdobbiadene (Tv) – Il fenomeno Prosecco sempre più protagonista a livello internazionale. Come anticipa La tribuna di Treviso, la Città europea del vino 2016 sarà il distretto del Conegliano Valdobbiadene. Il riconoscimento, che, nel 2013, per l’Italia, era già andato a Marsala, sarà ufficializzato a Bruxelles, dall’ente che lo assegna, solo il prossimo 19 novembre, ma

Santa Margherita Gruppo Vinicolo inaugura un nuovo polo in Toscana

Fossalta di Portogruaro (Ve) – Santa Margherita Gruppo Vinicolo, che in questo 2015 festeggia i suoi primi ottant’anni di vita, annuncia la nascita di un nuovo polo in Toscana. L’azienda possiede cantine e vigneti in tutta Italia: dal Veneto Orientale alle colline di Conegliano Valdobbiadene, dall’Alto Adige alla Franciacorta, dalla Sicilia al Chianti Classico e la

Giv: già dimenticato Carpenè Malvolti. Pronto per il mercato italiano il nuovo Valdobbiadene Docg Bolla

Calmasino (Vr) – Gruppo Italiano Vini punterà forte sul Prosecco, anche nel mercato italiano. Dopo l’annuncio della scorsa settimana da parte di Carpenè Malvolti, che ha deciso d’interrompere la collaborazione in ambito distributivo con Giv, la contromossa da parte del colosso del vino non ha tardato ad arrivare. E si tratta di un vero e

Torna in cima