Carni: in Emilia Romagna, un protocollo d’intesa per contrastare le ‘false cooperative’

Modena – Per contrastare il fenomeno delle false cooperative – soprattutto nel settore delle carni -, giovedì 6 settembre è stato firmato un protocollo d’intesa fra Regione Emilia Romagna, ministero del Lavoro e ministero dello Sviluppo Economico, alla presenza degli assessori regionali alle Attività produttive, Palma Costa, e delle Politiche per la legalità, Massimo Mezzetti (nella foto). Con questa intesa, le parti pubbliche intendono favorire la definizione degli ambiti di azione e di collaborazione per il potenziamento dei sistemi di controllo sulle attività svolte dalla ‘false cooperative’ o ‘Srl semplificate’. “Prosegue il nostro impegno a bloccare i fenomeni di illegalità che possono inquinare il sistema economico e ad ostacolare la diffusione di pratiche concorrenziali pericolose”, ha dichiarato Massimo Mezzetti.

Tags: ,

ARTICOLI CORRELATI