Inalca (gruppo Cremonini) compra Castelfrigo

Castelnuovo Rangone (Mo) - Castelfrigo, azienda specializzata nel settore carni, è stata acquisita da Inalca, società del gruppo Cremonini. Castelfrigo aveva dichiarato fallimento in settembre e, dopo un primo bando deserto a novembre, arriva ora un acquirente di peso come Inalca. Valore dell'operazione, circa 7 milioni di euro. Saranno ricompresi nell'acquisizione i lavoratori "con contratto

2020-03-09T15:10:12+02:009 Marzo 2020 - 15:10|Categorie: Carni|Tag: , , |

Fallimento Castelfrigo: il 21 novembre l’udienza per la vendita. Base d’asta 8,3 milioni di euro

Modena - La sezione fallimentare del Tribunale di Modena ha indicato il 21 novembre come data per la vendita di Castelfrigo, azienda di lavorazione delle carni suine. Dopo il fallimento, la società di Castelnuovo Rangone potrà essere acquistata all'asta, con un prezzo di partenza di 8,3 milioni di euro. "Le offerte irrevocabili di acquisto", si

2019-10-24T10:18:53+02:0024 Ottobre 2019 - 09:13|Categorie: Carni, Salumi|Tag: |

Castelfrigo: dichiarato il fallimento

Castelnuovo Rangone (Mo) - Fallimento per Castelfrigo, realtà del distretto delle carni suine nel modenese. Per l'azienda è stata aperta ieri la procedura presso il Tribunale di Modena. La Castelfrigo era stata ammessa al concordato preventivo in giugno, ma il tempo per presentare un piano industriale di rilancio è scaduto il 5 agosto. Il curatore

2019-09-24T15:54:34+02:0024 Settembre 2019 - 15:28|Categorie: Carni|Tag: |

Castelfrigo: al via il concordato preventivo

Castelnuovo Rangone (Mo) - Castelfrigo, azienda specializzata nella macellazione di carni suine, è stata ammessa alla procedura di concordato preventivo dal Tribunale di Modena. Il ricorso è stato presentato il 31 maggio ed è stato accolto oggi dai giudici riuniti in camera di consiglio, presieduta da Pasquale Liccardo. Commissario giudiziale è stato nominato Stefano Zanardi.

2019-06-06T09:43:22+02:005 Giugno 2019 - 16:06|Categorie: Carni, Salumi|Tag: |

Carni: in Emilia Romagna, un protocollo d’intesa per contrastare le ‘false cooperative’

Modena - Per contrastare il fenomeno delle false cooperative - soprattutto nel settore delle carni -, giovedì 6 settembre è stato firmato un protocollo d'intesa fra Regione Emilia Romagna, ministero del Lavoro e ministero dello Sviluppo Economico, alla presenza degli assessori regionali alle Attività produttive, Palma Costa, e delle Politiche per la legalità, Massimo Mezzetti

2018-09-10T10:39:20+02:0010 Settembre 2018 - 12:30|Categorie: Carni|Tag: |

Cgil: “Alla Castelfrigo assunti 25 lavoratori che non hanno scioperato”

Castelnuovo Rangone (Mo) - Secondo quanto dichiarato da Luigi Giove, segretario Cgil Emilia Romagna, i vertici della Castelfrigo avrebbero deciso "tramite l'agenzia interinale Sapiens, di collocare all'interno del proprio ciclo produttivo 25 lavoratori che non fanno parte dei lavoratori licenziati dalle cooperative che operavano in appalto, e che stanno scioperando da oltre quattro mesi". Si

2018-02-07T09:35:09+02:007 Febbraio 2018 - 10:00|Categorie: Carni, Salumi|Tag: , |

False cooperative: aperto tavolo di lavoro sul comparto carni

Bologna – A seguito della vertenza Castelfrigo, è stato costituito ieri, a Bologna, un ‘tavolo carni’ finalizzato a cercare soluzioni condivise per debellare dal comparto il sistema fondato su false cooperative. All’incontro, organizzato dall’assessore alle Politiche per la legalità Massimo Mezzetti, erano presenti i rappresentanti dei ministeri del Lavoro e dello Sviluppo economico, le istituzioni

2018-01-16T10:54:36+02:0016 Gennaio 2018 - 13:00|Categorie: Carni|Tag: , |

Castelfrigo: Forza Italia si unisce ai lavoratori e partecipa allo sciopero della fame

Modena - Anche Forza Italia parteciperà allo sciopero della fame indetto dai lavoratori di Castelfrigo. Roberto Benatti, consigliere provinciale di Forza Italia, e Andrea Galli, capogruppo Forza Italia in consiglio comunale a Modena, si presenteranno domani alle 8 davanti ai cancelli, dove alcuni lavoratori stanno effettuando un presidio permanente per reclamare i propri diritti. Il partito

2018-01-11T17:19:32+02:009 Gennaio 2018 - 09:32|Categorie: Carni, Salumi|Tag: |

Castelfrigo, accordo separato con la Cisl. Critiche dalla Cgil

Castelnuovo Rangone (Mo) - La vertenza Castelfrigo si complica ulteriormente, con lo scontro che si allarga ai sindacati degli alimentaristi Fai-Cisl e Flai-Cgil. Il 30 dicembre, infatti, la Fai-Cisl ha siglato con la proprietà dell'azienda di macellazione un accordo separato per il riassorbimento dall'agenzia di lavoro Sapiens di 52 lavoratori non coinvolti negli scioperi contro

2018-01-03T10:11:58+02:003 Gennaio 2018 - 10:06|Categorie: Carni, Salumi|Tag: |

Castelfrigo, lavoratori pronti allo sciopero della fame

Castelnuovo Rangone (Mo) - Si allontana la soluzione per la vertenza Castelfrigo, l'azienda di macellazione che a metà ottobre ha annunciato 127 esuberi, ovvero la totalità dei lavoratori delle cooperative Ilia D.A. e Work Service. Dopo gli scioperi, le proteste e il nulla di fatto seguito all'incontro in regione Emilia Romagna (a cui i vertici delle

2017-12-13T14:40:32+02:0013 Dicembre 2017 - 14:34|Categorie: Carni|Tag: |

Castelfrigo, un gruppo di dipendenti: “Stanchi di vedere l’azienda screditata, mai visto caporalato”

Castelnuovo Rangone (Mo) - Colpo di scena nella vicenda Castelfrigo. L'azienda di lavorazione delle carni è finita nell'occhio del ciclone dopo le proteste dei lavoratori di due cooperative, che hanno scioperato dopo l'annuncio di 127 esuberi. Inoltre, gli addetti si sono lamentati di episodi di caporalato e hanno denunciato condizioni di lavoro terribili. Ma un gruppo

2017-11-24T15:58:02+02:0024 Novembre 2017 - 15:58|Categorie: Carni|Tag: |

Castelfrigo, i vertici delle cooperative assenti al primo incontro in Regione

Castelnuovo Rangone (Mo) - Al primo incontro in Regione Emilia Romagna dedicato alla vicenda Castelfrigo, dove sono a rischio 127 lavoratori, i vertici delle due cooperative coinvolte non si sono presentati. E' accaduto giovedì 9 novembre. “Non siamo di fronte ad una normale crisi aziendale", ha commentato l'assessore regionale alle Attività produttive, Palma Costi. "La mancata presenza

2017-11-13T08:59:34+02:0013 Novembre 2017 - 08:59|Categorie: Carni|Tag: |
Torna in cima