Casa Vinicola Sartori: cambio d’abito per le etichette Gdo

Verona – Casa Vinicola Sartori presenta il restyling grafico delle etichette per le bottiglie destinate alla Gdo. Una novità, come specificato in una nota dall’azienda, per “celebrare 120 anni di storia attraverso il cambiamento, fondamentale per un’azienda così come per il vino”. Il Valpolicella Ripasso ‘Valdimezzo’, leader assoluto nel canale moderno e primo per fatturato nella Denominazione, il Valpolicella Superiore ‘Radole’ e il Bardolino ‘Ruspà’ sono i protagonisti che tornano sugli scaffali dopo il cambio d’abito. Un nuovo stile grafico, pensato per andare incontro ai consumatori, oggi più che mai alla ricerca di prodotti di riferimento capaci di accogliere anche chi si accosta al vino per la prima volta.


ARTICOLI CORRELATI