Caseus Veneti 2018: medaglia d’oro per il Montasio mezzano Dop di Toniolo Casearia

Treviso – Il Montasio mezzano Dop di Toniolo Casearia si è aggiudicato la medaglia d’oro al Caseus Veneti 2018. La XIV edizione del Concorso regionale dedicato ai formaggi del Veneto ha visto complessivamente ben 415 iscritti, 12 in più del 2017, e 46 premiati. Per Toniolo, oltre alla medaglia d’oro, anche due secondi posti, per il Montasio fresco e il Perbacco, e un terzo posto per l’Asiago Fresco Dop. Il Montasio mezzano Dop, con stagionatura compresa fra cinque e dieci mesi, è un formaggio che al palato appare setoso, con un retrogusto dolce tipico del latte. La pasta è di colore avorio o leggermente paglierino, asciutta, compatta con un’occhiatura piccola ed omogenea. Le caratteristiche del sapore si accentuano man mano che procede la stagionatura. Questi nuovi riconoscimenti si aggiungono al già ricco medagliere che contraddistingue i formaggi dell’azienda di Borso del Grappa (Tv). Commenta Mauro Toniolo, presidente dell’azienda. “I tanti premi ottenuti dai nostri Grandi formaggi veneti ci rendono orgogliosi, perché confermano ancora una volta l’assoluta eccellenza delle nostre produzioni, espressione del territorio della Pedemontana Veneta e della nostra passione casearia”.


ARTICOLI CORRELATI