Consorzio della patata di Bologna Dop: Davide Martelli è il nuovo presidente

Villanova di Castenaso (Bo) – Davide Martelli, della cooperativa Patfrut, è stato nominato nuovo presidente del Consorzio di tutela della patata di Bologna Dop. Alberto Zambon lascia quindi la presidenza dopo oltre 10 anni di amministrazione e di traguardi per il Consorzio, tra cui la ‘tutela’ ottenuta a fine 2016. “La gestione uscente”, commenta Davide Martelli, “ha raggiunto i traguardi quantitativi prima del previsto e oggi la patata di Bologna è un prodotto riconosciuto e apprezzato dal consumatore quale eccellenza qualitativa del nostro territorio. Ma gli obiettivi futuri sono ambiziosi, sia in termini produttivi che qualitativi, e per raggiungerli sarà richiesto il massimo coinvolgimento e impegno da parte di tutti”. Rinnovate, nel corso dell’assemblea dei soci che si è tenuta lo scorso 21 febbraio, anche le altre cariche del Cda, che ora vede Riccardo Carafoli nel ruolo di vice-presidente.

In foto da sinistra: Davide Martelli, Alberto Zambon, Riccardo Carafoli


ARTICOLI CORRELATI