Diretta Coronavirus/Il Consorzio prosciutto di Parma dona 500mila euro agli ospedali di Parma, Borgotaro e Vaio

Parma – Il Consorzio prosciutto di Parma in campo nella lotta al Covid-19. Con una procedura straordinaria, il Cda della nota Dop emiliana ha stanziato un contributo di 500mila euro a favore dell’ospedale maggiore di Parma e dell’Usl attiva nei comuni di Borgotaro e Vaio. Il presidente del Consorzio, Vittorio Capanna, ha sottolineato: “La donazione permetterà l’acquisto di attrezzature, dotazioni e strumentazioni mediche che potranno migliorare l’efficacia e l’operatività delle strutture sanitarie messe a dura prova dall’attuale emergenza sanitaria. Avremmo potuto investire queste risorse, decisamente importanti per le nostre possibilità, per sostenere il comparto in questo momento difficile, ma di fronte a una tragedia mondiale come questa non si può rimanere indifferenti”.


ARTICOLI CORRELATI