DIRETTA FANCY FOOD
Paolo Borgio: “Le novità di Tuttofood 2013”

Washington – L’incontro in fiera con Paolo Borgio (a sinistra nella foto), project manager di Tuttofood, è l’occasione per fare il punto sulle strategie messe in atto in vista dell’appuntamento nel 2013. “Dopo tre edizioni abbiamo pensato bene di rivedere e correggere l’evento”, spiega Paolo Borgio. “Innanzitutto abbiamo introdotto tre nuove aree: horeca, biologico e dolci. La prima vedrà la partecipazione di impoprtanti brand di questo settore, mai visti prima in fiera. La seconda nasce dall’acquisizione, da parte di Fiera Milano, dell’organizzazione di Btbio, che verrà conglobata – diversamente dalla precedente edizione – all’interno di Tuttofood. La terza nasce da un accordo con Aidepi che è stato stipulato di recente e avrà validità fino al 2021”. Fra le altre novità ci sarà anche un Fuori Salone con eventi dislocati strategicamente nella città di MIlano. “Nel frattempo”, continua Paolo Borgio, “stiamo lavorando sull’incoming. Priviligeremo aree quali l’Est europeo e l’Asia”.


ARTICOLI CORRELATI