È partito da Biella il roadshow per il rilancio delle pmi
 italiane

Biella – “Italia per le imprese. Con le pmi verso i mercati esteri”. È questo il titolo del roadshow per l’internazionalizzazione organizzato dal ministero per lo Sviluppo Economico in collaborazione con Simest, Ita e Sace. Venti tappe in totale, la prima delle quali ha avuto luogo lunedì a Biella, presso la Città Studi della città. “In Italia ci sono oltre 70mila aziende che hanno le potenzialità per esportare – ha commentato il vice ministro dello Sviluppo economico Carlo Calenda (foto) – ma non lo fanno o lo fanno solo occasionalmente. Abbiamo deciso, con il roadshow, di intercettarne una parte importante e di spingerle verso quelle destinazioni che offrono maggiori opportunità per i loro prodotti”. Nei primi nove mesi del 2013, la regione Piemonte ha esportato beni per un valore di 30,4 miliardi di euro (+3,5%).


ARTICOLI CORRELATI