Ermes Fontana amplia lo stabilimento e aumenta la capacità produttiva

Sala Baganza (Pr) – Si è svolta lo scorso 25 giugno l’inaugurazione della nuova sezione dello stabilimento di Ermes Fontana a Sala Baganza, in provincia di Parma. “La superficie è stata aumentata di circa 4mila metri quadri”, spiega Pier Arnaldo Fontana, amministratore delegato dell’azienda. “La nostra capacità produttiva raggiunge così i 300mila prosciutti crudi all’anno, a cui si aggiungono 300 quintali di salumi stagionati alla settimana e altrettanti di prodotti cotti. Con la possibilità di raddoppiare questi numeri, lavorando su due turni”. L’investimento permette all’azienda di presidiare il segmento dei prodotti cotti: “Siamo sempre stati specializzati nella produzione di salumi stagionati, ma da oggi possiamo inserire nel nostro assortimento anche specialità cotte come arrosti e mortadella. Una marcia in più soprattutto in chiave export, un comparto che incide per il 55% sul nostro fatturato di (circa 50 milioni di euro, ndr) e che puntiamo a incrementare ulteriormente”. Proprio in quest’ottica, l’azienda ha promosso una serie di interventi per ottenere l’abilitazione alle esportazioni: “Oggi lo stabilimento vanta tutte le certificazioni necessarie per esportare praticamente in tutti i paesi dove è possibile vendere carne lavorata. Non solo: abbiamo informatizzato la struttura per realizzare referenze calibrate sulle esigenze dei clienti italiani ed esteri, anche per quanto riguarda le linee a marchio del distributore”.

Nella foto, il taglio del nastro dello stabilimento ampliato e ammodernato.