ESTERI
Cantine Riondo vola negli Usa: +20% a volume e 12% a valore

Midland Park (Usa) – Riondo Usa, la filiale statunitense del rinomato brand di vino italiano, continua la propria corsa negli Stati Uniti registrando un +20% a volume e un 12% a valore nei primi sei mesi dell’anno. L’azienda, che nel 2012 aveva raggiunto quota 400mila casse, punta alle 500mila entro la fine del 2013. “I nostri Prosecchi Spago e Pink stanno guidando il portfolio”, ha commentato John Blesse, vice president of operations per Riondo Usa. “Negli ultimi due anni hanno conquistato nuovi mercati sulla costa Ovest, mentre il nostro core business, a est del Mississipi, continua a registrare una crescita a doppia cifra”. Di recente Riondo ha promosso due nuovi vini spumanti, ma il Gruppo è attento anche sul fronte dell’innovazione. Ne è un esempio OneGlass, il nuovo brand di vino mono porzione disponibile in quattro varietà – Cabernet Sauvignon, Merlot, Pinot Grigio e Sangria – che verrà inizialmente distribuito in 30 Stati per arrivare a coprire l’intero Paese entro il 2014.


ARTICOLI CORRELATI