ESTERI
“Making your wine”, si trova in Irlanda il primo negozio europeo di wine kit

Kells (Irlanda) – Altro che commercio illegale. Quello dei wine kit è un business florido, e fatto alla luce del sole. È infatti attivo da un anno circa a Kells, in Irlanda, “Making your wine”, un vero e proprio negozio specializzato nella vendita dei famigerati wine kit. Che a quanto dice il suo proprietario, il belga Luc Heymans, è sopraffatto dalle richieste dei consumatori. In particolare di giovani coppie – ansiose di risparmiare – in cerca di vino per il proprio matrimonio: “Quando mi sono trasferito in Irlanda non potevo credere ai prezzi che avevano le bottiglie di vino – spiega al quotidiano locale Irish Examiner Luc Heymans – e allora ho cominciato a farlo da solo. Da qui l’idea di aprire il negozio. Esistono migliaia di store simili in Canada (dove di fatto acquista i wine kit, ndr), ma questo è il primo del suo genere in Europa. I clienti possono acquistare i kit e realizzare il vino in casa, oppure farlo direttamente nel negozio: “Il vino impiega tra le quattro e le otto settimane a fermentare, a seconda della qualità scelta. Quando è pronto, i clienti tornano per imbottigliarlo ed etichettarlo. Se non gli piace possono riportarlo e ricevere un rimborso. Ma fin ora non è mai accaduto”.