ESTERI
Burger King Giappone: prevista la chiusura di 22 ristoranti in un mese

Tokyo – Una significativa congiuntura negativa sta interessando la catena di fast food Burger King in Giappone. Secondo quanto pubblicato dal sito web dell’azienda e riportato dall’agenzia Ice di Tokyo, entro la fine di maggio è prevista la chiusura di 22 punti vendita dei 99 presenti nel Paese, in modo particolare ad Osaka. Non sono ancora chiare le motivazioni. Ma sembrerebbe che Burger King stia affrontando tempi duri: durante l’anno fiscale 2017, infatti, BK Holdings Japan ha subito una perdita netta di 251 milioni di yen.

Tags: ,

ARTICOLI CORRELATI