ESTERI
Carrefour apre a Shangai un nuovo centro di ricerca per la sicurezza alimentare

 

Shangai (Cina) – E’ situato a Shangai il nuovo centro di ricerca per la sicurezza alimentare firmato Carrefour. L’insegna francese, infatti, ha deciso di rispondere alla richiesta del Governo cinese di rafforzare i controlli in materia di sicurezza alimentare. Il centro, situato all’interno del punto vendita di Wanli, si sviluppa su una superficie di 200 mq e vanta attrezzature in grado di testare 50 diversi indici per 65 categorie di prodotto. Inoltre, per reclamizzare l’iniziativa e sensibilizzare i consumatori, i risultati vengono trasmessi sugli schermi presenti nel supermercato. Non solo, il centro sarà aperto anche al pubblico. (NC)


ARTICOLI CORRELATI