Expo Milano 2015: inaugurato ufficialmente il Padiglione “Vino – A Taste of Italy”

Milano – Inaugurato sabato 23 maggio, a Expo Milano 2015, il Padiglione “Vino – A Taste of Italy”. L’apertura ufficiale, nonostante lo spazio espositivo fosse già accessibile al pubblico fin dal 1 maggio, è avvenuta alla presenza del Ministro delle politiche agricole, alimentari e forestali, Maurizio Martina (in foto, al centro). Nel padiglione del vino, 1.400 le etichette esposte, a raccontare dell’unicità del patrimonio enologico italiano, composto di 594 vitigni, di cui ben 544 autoctoni. “Siamo la patria della biodiversità anche a livello vitivinicolo con quasi 500 varietà di uve registrate e proprio per questo abbiamo voluto un padiglione dedicato al vino italiano in Expo”, ha commentato il numero uno del Mipaaf, Maurizio Martina. “Questo prodotto rappresenta una metafora perfetta della capacità italiana di reagire alla crisi e di vincere la sfida globale. Se pensiamo al percorso fatto dagli anni ‘80 a oggi capiamo appieno la potenza dell’esperienza vitivinicola italiana, che oggi vale oltre 14 miliardi di euro con più di 5 miliardi di export”.