Fratelli Pagani acquisisce il 93% della Cerreto e fa il suo ingresso nel biologico

Milano – La Fratelli Pagani, impresa di Milano che fattura oltre 25 milioni di euro, ha acquisito il 93 % della Cerreto di Gattatico (Reggio Emilia). Con questa operazione, l’azienda lombarda che produce spezie, aromi e ingredienti funzionali per il mercato industriale entra nel mondo del biologico, settore in cui la Cerreto opera da oltre 20 anni. Un’unione che porterà benefici a entrambe le realtà. “L’ingresso della Fratelli Pagani è fondamentale per proseguire la strategia di sviluppo sia sul mercato italiano che soprattutto sui mercati esteri”, dichiara Gianni Fontana, fondatore della Cerreto, che chiuderà il 2015 con un fatturato di oltre 10 milioni di euro. I titolari della Fratelli Pagani, Marco e Francesco Cardazzi, commentano: “Siamo convinti che la nostra crescita passi sempre più da un mirato piano di acquisizioni. Dopo alcuni acquisti nel nostro settore, abbiamo deciso di portare la nostra competenza e professionalità anche nel mondo del largo consumo, con particolare attenzione al biologico”.