Galvanina acquisita da Riverside Company

Rimini – Galvanina, azienda italiana a conduzione familiare da quattro generazioni, produttrice di acqua minerale e bevande analcoliche biologiche di alta qualità e made in Italy, passa in mano a Riverside Company. La società di private equity, che opera a livello globale e attualmente detiene oltre 90 aziende in portfolio, acquisisce la realtà romagnola che con i suoi prodotti raggiunge oggi più di 35 paesi nel mondo, con Stati Uniti, Italia e Canada ad aver rappresentato i principali sbocchi di mercato nel 2018. “Galvanina ha una gamma eccezionale di prodotti innovativi e di alta qualità con un patrimonio fantastico e un’invidiabile posizione di mercato”, dichiara Karsten Langer, managing partner di Riverside. “Durante la nostra partnership intendiamo contribuire a trasformare un’azienda a conduzione familiare in una società con un’impronta globale composta da standard elevati, mantenendone l’autenticità, la qualità, l’innovazione, la creatività e la cultura orientata al cliente che la contraddistinguono”. Gli fa eco il partner Rafael Álvarez-Novoa: “Galvanina ha un ampio e duraturo portfolio di clienti blue-chip, composto dalle più grande catene di distribuzione in Nord America e nel mondo. Con la capacità acquisita di recente, non vediamo l’ora di espandere l’attività con nuove offerte di prodotti per raggiungere un mercato ancora più ampio”. A seguito dell’acquisizione, il patron di Galvanina, Rino Mini, diventerà presidente onorario della società. “L’esperienza del settore food & beverage di Riverside e le risorse globali, in particolare negli Stati Uniti, nell’Ue e in Asia, rendono l’azienda una scelta ideale per aiutare la nostra organizzazione a continuare il proprio sviluppo internazionale”, il suo commento. “Mio nipote, Andrea Pianini, direttore delle vendite internazionali di Galvanina, ed io reinvestiremo al fianco di Riverside in questa nuova fase e siamo davvero entusiasti di lavorare insieme per sostenere ulteriormente la nostra crescita”.

In foto, Rino Mini, presidente onorario di Galvanina.


ARTICOLI CORRELATI