Il Consorzio Parmigiano Reggiano diventa sostenitore ufficiale di Slow Food Italia

Parma – Il Consorzio del Parmigiano Reggiano ha annunciato, sul palcoscenico di Cibus 2018, la nuova partnership che lo legherà a Slow Food Italia in qualità di “sostenitore ufficiale”. Già in agenda diversi progetti di promozione sociale che saranno portati avanti insieme dalle due realtà. “Questa rinnovata e rafforzata partnership darà presto i suoi frutti”, il commento di Riccardo Deserti, direttore del Consorzio di tutela. “Il Consorzio del Parmigiano Reggiano conta molto sul supporto di Slow Food Italia per trovare insieme soluzioni su diverse tematiche che stanno a cuore ai nostri produttori: il benessere animale, la completa tracciabilità della filiera – con particolare riferimento al canale Horeca – la messa in evidenza delle specificità del nostro prodotto che si differenzia da altri formaggi a pasta dura per l’assoluta naturalità e la completa assenza di additivi e di fermenti industriali”.

 

Da sinistra: Roberto Burdese, amministratore delegato Slow Food Promozione, e Riccardo Deserti, direttore del Consorzio del Parmigiano Reggiano.


ARTICOLI CORRELATI