Il gorgonzola Dop incontra i migliori rum del mondo

Milano – Il Consorzio per la tutela del formaggio gorgonzola ha promosso, il 26 novembre scorso a Milano, un “extreme tasting” in cui l’erborinato Dop ha incontrato i rum più esclusivi del momento, selezionati e forniti da Velier. Un viaggio che ha unito due prodotti d’eccellenza, in cui le materie prime tipiche dei rispettivi territori d’origine, abbinate all’accurato procedimento di lavorazione e al rigoroso rispetto dei tempi di stagionatura, diventano segni indelebili di qualità e unicità. L’occasione è stata impreziosita ulteriormente dalla presenza di due barman d’eccezione. I giornalisti enogastronomici Paolo Becarelli e Gian Luca Moncalvi, infatti, hanno presentato tre esclusivi cocktail, studiati per l’occasione, in cui le note fruttate e morbide del rum hanno esaltato al massimo la cremosità del gorgonzola dolce e il sapore deciso del tipo piccante. Nel corso dell’evento, inoltre, il direttore del Consorzio, Stefano Fontana, ha illustrato le iniziative sul mercato inglese. Dove, dal mese di ottobre, è cominciata l’attività promozionale del gorgonzola Dop, con un libro di ricette dedicato, promozioni sul web, e altre iniziative, pensate per diffondere maggiormente la conoscenza della Dop Oltremanica.

(AR)

 

 


ARTICOLI CORRELATI