In fiamme il salumificio Gallotti di Albuzzano (Pv)

Albuzzano (Pv) – Un grave incendio ha colpito, all’alba di oggi, lo storico salumificio Gallotti di Albuzzano, in provincia di Pavia. Come riferiscono La Provincia Pavese e l’edizione milanese del Corriere della Sera, l’allarme nell’azienda fondata da Attilio Gallotti, nel 1950, è scattato attorno alle 6,30. Uno dei dipendenti, presentatosi tra i primi al cancello dello stabilimento situato in via XXV Aprile, ha trovato Mariagrazia Gallotti, figlia del fondatore, sanguinante tra le fiamme. Immediato l’arrivo sul posto dei vigili del fuoco e del 118. I soccorritori hanno accompagnato al policlinico San Matteo la donna, che presentava ustioni ed evidenti ferite, e provveduto a intervenire per spegnere l’incendio, che aveva ormai avvolto l’intera struttura produttiva, ora dichiarata inagibile. Effettuati dai carabinieri i primi riscontri per stabilire l’origine del rogo, che pare sia di natura dolosa. Ma per maggiori certezze, si attendono gli esiti dell’indagine avviata per far luce sull’accaduto.

 

In foto, un’immagine d’archivio dello stabilimento di Albuzzano (Pv) del salumificio Gallotti


ARTICOLI CORRELATI