La cordata Bonterre per Ferrarini (4)/Pozzi, Opas: “Occorre supportare adeguatamente l’approvvigionamento di suini nati, allevati e macellati in Italia”

Modena – Valerio Pozzi, direttore generale di Opas, sottolinea l’impegno della società nella ricerca di una soluzione concordata che sia in grado di stabilizzare e rilanciare Ferrarini. E ritiene che la proposta: “Sia in grado di supportare adeguatamente l’approvvigionamento di suini nati, allevati e macellati in Italia come garanzia di qualità, grazie a filiere produttive disciplinate ben oltre i già elevati standard europei, con disciplinari volontari che valorizzano la sostenibilità ambientale e le esigenze di benessere animale richieste oggi dai consumatori”.

Tags: , ,

ARTICOLI CORRELATI