La Spagna adotta il Nutri-score

Madrid (Spagna) – L’etichetta nota con il nome Nutri-score arriva anche in Spagna, dopo essere stata adottata in Francia e Belgio. Ad annunciarlo è stato il ministro della Salute, dei consumi e della previdenza sociale Maria Luisa Carcedo. Entro due-tre mesi il logo dovrebbe essere approvato con un decreto legge. “L’attuale etichettatura nutrizionale”, ha dichiarato il ministro, “sebbene sia stato un progresso molto importante, non è sufficiente, dal momento che risulta complessa da capire. Queste informazioni permetteranno ai cittadini di confrontarsi facilmente con altri prodotti simili e prendere una decisione informata e motivata per seguire una dieta più sana”. Il ministero aprirà nelle prossime settimane un tavolo di lavoro sulla tempistica, così che le aziende possano adeguarsi alla nuova normativa, che prevede cinque colori, dal verde all’arancione, in corrispondenza di cinque lettere, dalla A alla E, in base ai nutrienti contenuti nei prodotti.


ARTICOLI CORRELATI