Latte ovino, al via il bando per il finanziamento dei contratti di filiera e di distretto

Roma – Pubblicato, sul sito del ministero delle Politiche agricole, il bando per il finanziamento dei contratti di filiera e di distretto del latte ovino. Messi a disposizione 30 milioni di euro, di cui 10 milioni a disposizione del Mipaaf per erogare agevolazioni a fondo perduto e 20 per il Fondo rotativo per le imprese. Obiettivo dei contratti di filiera e di distretto è rafforzare i rapporti tra i produttori e i trasformatori. Le spese ammissibili dunque comprendono gli investimenti per la produzione primaria, la trasformazione e commercializzazione dei prodotti agricoli, la promozione e la pubblicità di prodotti di qualità certificata o biologici, la ricerca e la sperimentazione. I beneficiari delle agevolazioni sono le imprese, le organizzazioni di produttori agricoli e loro associazioni, le società costituite tra soggetti che esercitano l’attività agricola e le imprese commerciali e/o industriali e/o addette alla distribuzione, purché almeno il 51% del capitale sociale sia posseduto da imprenditori agricoli, cooperative agricole e loro consorzi o da organizzazioni di produttori riconosciute.


ARTICOLI CORRELATI