Latteria Soresina subentra nella gestione di
Latte Milano, Latte Bergamo, Pavilat e Clab

Soresina (Cr) – Latteria Soresina subentra nella gestione dell’attività della Centrali Produttori Latte Lombardia, prendendo in affitto il ramo d’azienda relativo alla produzione e commercializzazione di tutti i prodotti dei marchi di proprietà della Centrale, come Latte Milano, Latte Bergamo, Pavilat e Clab, e di quelli a marchio di terzi.
Si comincia quindi con un contratto di affitto del ramo di azienda della C.P.L.L., che prevede successivamente l’acquisto da parte di Latteria Soresina dello stesso ramo di azienda. Contestualmente all’acquisizione, il Consorzio Produttori Latte Milano diventerà socio di Latteria Soresina, con un ingresso del 22% nel capitale sociale, con il conferimento annuo di circa 70mila tonnellate di latte e con possibilità di incremento futuro, nel caso in cui Latteria Soresina lo riterrà necessario. Nata nel lontano 1900, Latteria Soresina è una società cooperativa che ha per oggetto sociale la raccolta e la lavorazione del latte conferito dai suoi soci conferenti e la conseguente commercializzazione dei prodotti derivati. La Centrale Produttori Latte Lombardia, dal canto suo, opera con marchi come Latte Milano, Latte Bergamo, Pavilat e Clab e presenta caratteristiche simili: legame con il territorio, controllo diretto della filiera produttiva, esperienza casearia. La Centrale ha chiuso il 2011 con un fatturato di 80 milioni di euro.


ARTICOLI CORRELATI