Lombardia: 3,8 milioni di euro per l’Ocm vino.

Milano – L’avvio della vendemmia, in Franciacorta, è stato occasione per l’assessore lombardo all’Agricoltura, Fabio Rolfi (foto), di annunciare l’Ocm vino: 3,8 milioni di euro per progetti, anche interregionali, di promozione dei vini lombardi sui mercati internazionali. Nel 2017 il vino lombardo ha fatto registrare il record di esportazioni, con 270,36 milioni di euro (+4,2% vs 2016). In Lombardia si producono per il 90% vini a Denominazione: 5 Docg; 21 Doc; 15 Igt. Sempre nel 2017 la viticoltura biologica ha raggiunto quota 1.751 ettari (+93% vs 2010), con Brescia in testa (522,5 ettari a biologico e 504 in conversione). Nei mesi scorsi sono stati stanziati 6 milioni di euro per finanziare riconversione e miglioramento delle tecniche di gestione dei vigneti. Con l’intento di legare ancora di più vino, territorio e turismo, l’assessore ha dichiarato: “Ho istituito un tavolo regionale con i consorzi lombardi del vino. È giusto valutare insieme quali azioni intraprendere e avere una sede istituzionale in cui confrontarsi. Voglio che ci sia gioco di squadra tra i produttori lombardi”.

ARTICOLI CORRELATI