Masi Agricola: fatturato 2017 a 64,4 milioni di euro, cresce l’utile

Sant’Ambrogio di Valpolicella (Vr) – Un altro anno di crescita per Masi Agricola, società quotata nell’Aim Italia e tra i leader italiani nella produzione di vini premium. Nel corso del Cda riunitosi ieri, approvato il progetto di bilancio e il bilancio consolidato dell’esercizio chiuso al 31 dicembre 2017. Ricavi netti a 64,4 milioni di euro (+1% sul 2016) e utile a 6,7 milioni di euro, in crescita del 7% sull’esercizio precedente. Conferme nei numeri per la redditività operativa, con l’Ebitda a 13 milioni di euro. “L’adozione dei principi contabili internazionali, conseguenza dello status di emittente diffuso, costituisce per Masi un ulteriore passo nell’applicazione di practice e strumenti da azienda di primo livello, rimarcando la nostra vocazione all’innovazione nell’ambito del mondo del vino italiano”, commenta Sandro Boscaini, presidente di Masi Agricola. “Nel merito dei risultati sottolineo la redditività, che si è mantenuta ancora una volta elevata rispetto al settore confermando le nostre aspettative”.


ARTICOLI CORRELATI