Mipaaft: app e portale per valorizzare le produzioni Dop e Igp. On line dal 1° agosto

Roma – Presentato il primo portale web istituzionale dedicato a Dop e Igp. 823 pagine, una per ogni denominazione, con un enorme patrimonio informativo disponibile on line per i consumatori e i turisti. La novità è stata illustrata oggi dal Mipaaft, alla presenza del ministro delle Politiche agricole, Gian Marco Centinaio. Il sito dopigp.politicheagricole.it, on line in italiano e in inglese dal 1° agosto, rende disponibili sul web, e a breve anche sul mobile attraverso un App dedicata, tutte le Dop e le Igp che caratterizzano le nostre regioni: 299 prodotti agroalimentari e 524 vini, con specifiche sulle caratteristiche, metodi di produzione e aree geografiche di nascita. Il Mipaaft, con il portale Dop-Igp, continua sulla strada della promozione del turismo e dell’agricoltura attraverso le nuove tecnologie e il digitale. Per questo il ministero sta già lavorando all’integrazione dei dati sugli agriturismi riconosciuti e di quelli relativi ai beni culturali.


ARTICOLI CORRELATI