MonteRé presenta le nuove Prugne secche biologiche italiane

S. Maria di Mugnano (Mo) – MonteRé, cooperativa modenese attiva nel settore della frutta essiccata, lancia sul mercato le nuove Prugne secche biologiche italiane. In vendita dal mese di giugno, sono disponibili con nocciolo e senza nocciolo in formato da 200 grammi e, dichiara l’azienda “si caratterizzano per il tradizionale colore bruno scuro, per la consistenza delicata, il sapore pieno e un aroma intenso e tipico delle prugne essiccate”. Come spiegato in un comunicato di MonteRé, “coltivare prugne da essiccazione in biologico significa utilizzare tecniche naturali totalmente rispettose dell’ambiente che, pur comportando per l’agricoltore un maggiore impegno e minore resa produttiva, garantiscono la raccolta di un prodotto di qualità organolettiche eccellenti, oltre che naturalmente prive di ogni residuo di agrofarmaci”.

Tags: , ,

ARTICOLI CORRELATI