Nasce una nuova ‘Coalizione mondiale del benessere animale’

Milano – Sette big dell’agroalimentare hanno dato vita a una ‘Coalizione mondiale del benessere animale’ (Global coalition for animal welfare – Gcaw). Ne fanno parte Nestlé, Unilever, Ikea Food Services, Aramark, Compass Group, Elior Group e Sodexo. Obiettivo della neonata associazione, intenzionata a dotarsi di un piano d’interventi già nella prima parte del 2019, è incentivare e accelerare lo sviluppo di standard virtuosi in materia di benessere animale. In dettaglio, le prime misure saranno indirizzate all’eliminazione delle gabbie e al miglioramento delle condizioni di vita dei polli. Secondo le statistiche diffuse da Gcaw, più di 70 miliardi di animali vengono allevati a fini alimentari nel mondo. Il 70% all’interno di allevamenti intensivi, sottostando a condizioni di vita precarie.


ARTICOLI CORRELATI