Noberasco apre al fresco con le spremute bio: il lancio affidato ad Autogrill

Carcare (Sv) – Noberasco, gigante del settore della frutta secca morbida ed essiccata con un fatturato da 136 milioni di euro generato al 90% in Italia, apre al fresco, alleandosi con Autogrill per la distribuzione. Lo conferma Mattia Noberasco, amministratore delegato dell’azienda ligure, in un articolo apparso sull’edizione odierna de L’Economia del Corriere della Sera. Parlando del recente lancio degli Extratti, le prime spremute a freddo biologiche firmate dalla realtà savonese, dichiara: “Non vogliamo sfidare nessuno, ma rispondere alla richiesta dei nostri consumatori che ci chiedevano anche un prodotto fresco”. Da qui l’alleanza con Autogrill, a cui Noberasco ha affidato il lancio del nuovo prodotto, in attesa di ulteriori sviluppi commerciali. “Le nuove spremute multivitaminiche a base di ingredienti naturali bio arrivano in questo modo nei punti vendita sulla rete autostradale, in appositi contenitori frigoriferi”, spiega Mattia Noberasco. “Poi cercheremo accordi con la Grande distribuzione”.

 

In foto, la famiglia Noberasco, primo da destra Mattia Noberasco.


ARTICOLI CORRELATI