Non decolla l’e-commerce del food in Italia. Vale lo 0,35%

Roma – L’e-commerce italiano del food non brilla. Anzi, stando alle ultime rilevazioni, le vendite online rappresentano solo lo 0,35% del totale degli acquisti alimentari, per un valore di 570 milioni di euro. Ma il target potenziale sarebbe 3,5 miliardi di euro. E’ quanto risulta da un report, scrive il sito Agroalimentarenews, presentato durante il convegno ‘Il dialogo sulla qualità e la sicurezza alimentare tra Italia e Cina’, organizzato il 13 giugno dall’Università Luiss Guido Carli di Roma, in collaborazione con l’Ambasciata della Repubblica popolare cinese.

Tags: ,

ARTICOLI CORRELATI