Ferrero difende l’olio di palma. E il viceministro Olivero la sostiene

Milano – Andrea Olivero, viceministro dell’Agricoltura, attacca duramente la campagna contro l’olio di palma a un convegno organizzato da Ferrero a Milano. Olivero ha detto che c’è una “moda di demonizzare” vari componenti dei prodotti alimentari, e ha parlato di “campagne organizzate per favorire questo o quel paese”. Al convegno, oltre ad Alessandro D’Este, presidente e Ad di Ferrero commerciale Italia, sono intervenuti medici, scienziati e anche Chiara Campione, di Greenpeace Italia. Come riporta repubblica.it, secondo la Campione, “il modello di rapporti che abbiamo messo a punto con Ferrero come con altre grandi aziende è un modello virtuoso”.


ARTICOLI CORRELATI