Ocm vino Promozione: Istituto Grandi Marchi e Italia del Vino Consorzio contro il Mipaaf

Roma – Istituto del Vino Grandi Marchi e di Italia del Vino Consorzio contro il Mipaaf. Tema del contendere: la proposta di Decreto sulle modalità attuative della misura Ocm vino Promozione sui mercati terzi. Rispetto a quanto presentato dall’Esecutivo, infatti, una critica nota congiunta delle due associazioni attacca: “La proposta di Decreto pare orientata a inibire più che a favorire la competitività delle imprese vinicole italiane sui mercati internazionali e, ancora una volta, non tiene conto delle istanze e dei dubbi già espressi dalle imprese del settore in questi nove mesi di vana attesa del testo. Un atteggiamento, questo, che stride con le dichiarazioni del Premier Renzi e del ministro Martina di voler sostenere l’agroalimentare con politiche competitive per la crescita dell’export”. Per le due compagini (un totale di 31 imprese italiane del comparto vino per un fatturato globale di 1,3 miliardi di euro e il 15% dell’export complessivo italiano di settore) il testo proposto conterrebbe diverse anomalie e numerose criticità.


ARTICOLI CORRELATI