Parmalat: margine operativo lordo in calo a -15,1%

Collecchio (Parma) – Non sono positivi i dati della semestrale di Parmalat. Secondo quanto pubblicato da Repubblica Affari&Finanza, la società controllata dai francesi di Lactalis e guidata da Jean Marc Bernier (foto) ha chiuso i sei mesi con un fatturato in calo a 3 miliardi di euro (-0,9%). A -15,1% il margine operativo lordo (146 milioni). Parmalat avrebbe sottoscritto una linea di finanziamento revolving da 100 milioni con un primario gruppo bancario italiano “alla luce dei possibili nuovi impegni finanziari derivanti dalla crescita per acquisizioni”, spiega il Gruppo, che ha rivisto le stime per l’intero anno 2018. “Gli inattesi e recenti rialzi del costo della materia prima e le forti tensioni in ambito commerciale legate ai necessari adeguamenti dei prezzi di vendita da parte delle aziende produttrici inducono a previsioni in flessione, stimate intorno al -1% in termini di fatturato netto e in un range compreso tra -3% e 0% in termini di ebitda”. 

 


ARTICOLI CORRELATI