Quali scenari per il mercato della mozzarella di bufala Dop?

Giuseppe Mandara è stato arrestato. E i suoi beni sequestrati. Accuse gravissime quelle rivolte al titolare dell’azienda campana, a cui Mandara dovrà rispondere personalmente. E che, adesso, sono materia per giudici e avvocati. La vicenda di Peppino Mandara, come lo chiamano gli amici, però, non coinvolge solo i tribunali e la cronaca giudiziaria. Ma apre scenari di mercato la cui portata è ancora tutta da capire, in un periodo, ovvero l’estate, e in particolare il mese di luglio, che rappresenta il momento clou per le vendite della mozzarella di bufala. A sentire gli operatori del settore, Ilc Mandara è il primo player del mercato della Dop. Dato che però il Consorzio ridimensiona, pur senza sottovalutare l’importanza dell’azienda. Che, non va dimenticato, oltre alla bufala campana Dop produce anche altre referenze, che si trovano nei banchi frigo di numerose insegne di primo piano della Gd-Do nazionale. E non solo. L’articolo completo sarà pubblicato sulla newsletter di Formaggi & Consumi di venerdì 20 luglio. (AR)
——-


ARTICOLI CORRELATI