Rocca Sveva ottiene il rinnovo della certificazione VIVA

Soave (Vr) – Importante conferma per la Cantina di Soave. Il Ministero dell’Ambiente ha rinnovato fino a gennaio 2022 la Certificazione VIVA sia al prodotto Soave Classico Rocca Sveva che all’intera organizzazione Rocca Sveva. “VIVA – La Sostenibilità nella Vitivinicoltura in Italia” è un progetto promosso dal Ministero con la collaborazione scientifica del Centro di Ricerca OPERA per la sostenibilità in agricoltura dell’Università Cattolica del Sacro Cuore. Si tratta di un programma volontario fondato su quattro indicatori (Aria, Acqua, Vigneto, Territorio) che analizza le prestazioni di sostenibilità del settore vinicolo, valorizzando gli aspetti ambientali, sociali ed economici associati alla produzione del vino.
“Accogliamo con soddisfazione il rinnovo – dichiara l’enologo responsabile di Rocca Sveva Giancarlo Piubelli – della certificazione Viva, a cui Cantina di Soave ha aderito nel 2017 ottenendola per la prima volta nel 2018. Tutto ciò attesta il nostro impegno per una vitivinicoltura sostenibile, nel rispetto di tutto ciò che vive intorno al nostro sistema produttivo, dal territorio agli operatori e i consumatori”


ARTICOLI CORRELATI