Torna, il 6 ottobre, la Festa di Latterie Vicentine a Bressanvido (Vi)

Bressanvido (Vi) – Si rinnova domenica 6 ottobre, con inizio alle 10.30, l’ormai tradizionale appuntamento con la Festa di Latterie Vicentine a Bressanvido (Vi). Per un’edizione che si presenta anche quest’anno ricca di eventi e si concentrerà sul piazzale della cooperativa, in via San Benedetto 19. Una kermesse che va ad affiancarsi al ricco palinsesto della XXI Festa della Transumanza, che dal 27 settembre all’8 ottobre animerà il paese in provincia di Vicenza. “La Festa di Latterie torna anche quest’anno con tante novità pensate per le famiglie del territorio ma non solo”, spiega Alessandro Mocellin, presidente della cooperativa vicentina. “È sicuramente un momento da condividere con tutti: soci, dipendenti, collaboratori e i tanti clienti che credono in noi e apprezzano la genuinità dei nostri prodotti”. Tra le iniziative in agenda: i laboratori, a partire da quelli per i bambini, le visite allo stabilimento di Latterie Vicentine, dove i partecipanti potranno cimentarsi, guidati dai casari, nella produzione di piccole forme, ma anche workshop tenuti dai maestri Onaf sull’abbinamento dei formaggi a vino, birra e grappa. In programma, poi, nel corso della giornata, la presentazione del libro “Novanta giorni: diario di una stagione in alpeggio” di Francesco Gubert, oltre all’evento clou del taglio, da parte del presidente Mocellin, della forma gigante del Formaggio della Transumanza, lavorata negli scorsi mesi da ben 11 casari: 11mila litri di latte raccolto anche nelle malghe, oltre 1.000 kg di peso, due metri di diametro, per un prodotto da record, il cui ricavato della vendita sarà devoluto in beneficenza ad alcune realtà del territorio.


ARTICOLI CORRELATI