Torna Sirha Lione (Eurexpo, 26-30 gennaio 2019): la novità è lo spin-off Green

Lione (Francia) – Più di 3mila tra aziende espositrici e brand presenti, su 140mila metri quadri di superfici. Oltre 200mila operatori professionali attesi, tra cui più di 25mila chef da tutto il mondo. Sono questi i numeri di Sirha 2019, kermesse che raccoglie il meglio dell’offerta di food, servizi e attrezzature dedicati a Foodservice e canale Horeca, che andrà in scena a Lione, presso il quartiere fieristico Eurexpo, dal 26 al 30 gennaio prossimi. Al centro anche della prossima manifestazione eventi clou dal forte impatto mediatico come le finali della Coupe du Monde de la Pâtisserie, del Bocuse d’Or e dell’International Catering Cup. Ma anche tante innovazioni, presentate all’interno degli spazi Food Studio, Sixième Sens e Food Design Expo. “Tra le novità, da segnalare anche il lancio del nuovo format Sirha Green, spin-off che si focalizza su tutto quanto ruota attorno al tema della sostenibilità e che guarda ai trend del futuro, con la presentazione di un’offerta dedicata a ristorazione e foodservice”, spiega Marie-Odile Fondeur, managing director di Sirha. “La nuova manifestazione farà il suo debutto dal 17 al 19 giugno a Lione, per poi tornare a cadenza biennale a partire dal gennaio 2020, come evento che si alternerà a Sirha, arricchendo l’offerta del nostro network”.