Trentingrana Concast sceglie la cogenerazione

Spini di Gardolo (Tn) – Inaugurato ieri, nello stabilimento di Trentingrana Concast, a Spini di Gardolo (Tn), il cogeneratore intelligente che migliorerà la carbon footprint (impronta di carbonio) di latte e formaggio del Consorzio del caseifici trentini. Un impegno per l’ambiente che consentirà la riduzione di emissioni per 650 tonnellate di C02 all’anno e un risparmio di energia primaria pari al 24%. L’impianto (in foto), che ha richiesto un investimento di 700mila euro, produrrà oltre il 57% del consumo totale di energia elettrica e contribuirà per il 17% alla produzione di energia termica, ed è stato realizzato e finanziato da Samso, azienda specializzata in interventi di efficienza energetica.