Via libera all’utilizzo del marchio Qualità Sicura per il disciplinare latte crudo ovino e caprino

Palermo – Approvato il disciplinare di produzione ‘Latte crudo ovino, caprino e derivati’ per l’utilizzo del marchio QS, Qualità Sicura garantita dalla Regione Sicilia. Le aziende siciliane potranno così fregiarsi del marchio, approvato dall’Unione europea, che garantisce una qualità superiore dei prodotti ottenuti nel rispetto dei disciplinari di produzione e certificati da organismi di controllo indipendenti. “In questi due anni e mezzo, il Governo Musumeci ha impresso una grande  accelerazione al tema della certificazione che valorizza le produzioni siciliane di qualità, ottenendo da parte dell’Unione europea, l’approvazione di  numerosi disciplinari di produzione”, afferma l’assessore regionale per l’ Agricoltura, Edy Bandiera. “L’obiettivo è quello di valorizzare le nostre produzioni, renderle riconoscibili e invogliare il consumatore, che va ben informato ed educato, ad orientarsi verso produzioni regionali di qualità che se riconosciuta e certificata si traduce in incremento del valore, in una maggiore remunerazione della nostra agricoltura e in maggiore reddito per l’agricoltore”.


ARTICOLI CORRELATI