Vinarius: Andrea Terraneo confermato alla guida degli enotecari italiani

Milano – Il Cda di Vinarius, l’associazione delle enoteche italiane nata nel 1981 che conta un centinaio di affiliati in tutta Italia, ha confermato alla presidenza Andrea Terraneo per il terzo mandato consecutivo. “Dopo sei anni alla guida dell’associazione sono orgoglioso di affermare che oggi le nostre enoteche sono diventate un luogo fondamentale per la diffusione della cultura del vino”, ha commentato Terraneo dopo la rielezione. “La nostra è un’associazione sempre più presente e attiva, come dimostra l’appeal crescente riscosso non solo in Italia ma anche all’estero”. Tra i progetti annunciati per il prossimo triennio, a spiccare è l’idea per l’avvio di collaborazioni con associazioni estere che si prefiggono scopi simili, con l’ambizione di creare una vera e propria rete e dare vita a progetti su scala internazionale.


ARTICOLI CORRELATI