Vinitaly International Academy: debutta a Los Angeles il tour promozionale 2019

Verona – Sono Los Angeles e New York le tappe del programma di promozione del vino italiano negli Stati Uniti targato Via – Vinitaly International Academy. Un appuntamento realizzato in collaborazione con Ice – Italian Trade Agency, che ha visto il 22 febbraio scorso il debutto in California con i corsi di formazione e certificazione per Italian Wine Ambassador. E dopo Los Angeles, il primo semestre terminerà a New York, dal 24 al 28 giugno, con un nuovo evento tutto dedicato a vini e varietà autoctone made in Italy. Oltre alle sessioni negli Usa, in agenda previste anche le tappe a Chengdu, in Cina, dal 16 al 20 marzo, e a Verona, dal 29 marzo al 2 aprile, poco prima di Vinitaly. “Il vino italiano gode di buona salute, ma non possiamo ignorare i segnali che ci arrivano da un mercato in continua evoluzione”, spiega il direttore generale di Veronafiere, Giovanni Mantovani. “Negli Usa, la Francia cresce più di noi: se vogliamo riconquistare la leadership in questa piazza storica è necessario continuare a investire in promozione, anche attraverso la diffusione della conoscenza delle specificità dei nostri prodotti”.  


ARTICOLI CORRELATI