Wang Mao, luxury brand del gigante degli spirits Moutai, punta all’Italia

Milano – Moutai, colosso cinese degli spirits, punta all’inserimento nel mercato europeo, in particolare italiano, con la sua linea luxury: Wang Mao. Per questo, si è presentato in Europa in occasione delle Fashion Week di Londra e Milano, chiudendo la settimana di sfilate milanesi con una esclusiva cena. Nel corso dell’evento, che si è tenuto il 23 settembre a Palazzo Parigi, riservato a giornalisti, influencer e stakeholders del settore food e beverage, è stata presentata la linea Wang Mao, composta da tre diverse referenze del celebre distillato cinese, che può essere prodotto solo nella città di Moutai, in Cina. I liquori Wang Mao, frutto di una attività di ricerca e di una tecnica di affinazione che richiede oltre cinque anni per arrivare al prodotto finito, si presentano con tre diverse bottiglie: la Nera, di produzione limitata, la Bianca, il best seller della gamma, la Rossa, una versione più piccola, da 375 ml, pensata per i Millenials. Spiega il ceo di Wang Mao, Bin Yuan (foto): “Il nostro target è un pubblico cosmopolita, moderno, con carriera avviata e gusti raffinati, capace di apprezzare la qualità e il nostro stile”.


ARTICOLI CORRELATI